La Forza del Team

Sono oltre tre milioni le persone che in Italia convivono con i Disturbi del Comportamento Alimentare, di cui 2,3 milioni adolescenti. Anoressia, bulimia e disturbo da alimentazione incontrollata, sono in questo momento in Italia, come in tutto il mondo, una epidemia sociale, che riguarda fasce di popolazione sempre più estese.

Globesity  è  il termine utilizzato da qualche anno a questa parte per descrivere l’epidemia globale di obesità che si sta diffondendo a grande velocità ben oltre i confini del mondo occidentale.

Quale strategia vincente per queste nuove sfide di salute?

La Riabilitazione Psico-Nutrizionale all’interno di un trattamento multidisciplinare integrato per la diagnosi e la cura dei Disturbi Alimentari e dell’ Obesità.

Occorre un tempo fisiologico affinché un gruppo diventi un gruppo di lavoro, occorre un tempo organico affinché tutte le singole parti si sentano parte di un tutto.

Il Potere delle Emozioni

Vi siete mai chiesti quanto è importante una fotografia? Quante emozioni è in grado di suscitare? In effetti bella o brutta che sia , quando ci vediamo ritratti ci sentiamo subito protagonisti  , riusciamo persino a sentire le stesse emozioni di quel momento rubato al tempo che scorre, eppure resta nitido, immobile nei nostri ricordi.

Quando guardo questa foto, non posso fare a meno di rivivere quelle giornate frenetiche in cui Annalisa, Giulia, Sandra e Sara  (rigorosamente in ordine alfabetico) decidono di riunire le proprie competenze, le proprie emozioni e sensibilità in un progetto comune che di lì a poco si chiamerà Edera.

C’era una volta tanto tempo fa……….

Non esiste un gruppo di lavoro senza la sua storia, ricordare le origini ci permette di costruire una strategia vincente , stimolante, in grado di abbattere i limiti.

No, non “eravamo quattro amici al bar che volevano cambiare il mondo”,  nella realtà dei fatti il gruppo originario era più ampio, eravamo dei professionisti di varie discipline iscritti ad un Master “Diagnosi e Trattamento dei Disturbi Alimentari e dell’Obesità”, alcuni di noi si conoscevano e  collaboravano in una sorta di rete professionale territoriale.

In quell’aula , giorno dopo giorno, è maturata in noi l’idea di creare un Team specializzato che potesse essere in grado di dare risposte concrete alla complessità e multifattorialità dei Disturbi Alimentari e dell’Obesità.

Eravamo consapevoli che i modelli di trattamento non integrato rafforzano i meccanismi di scissione e non permettono alle persone di riunire le varie parti della propria sofferenza e di elaborarle in un percorso terapeutico.

Ma allo stesso tempo, per il cambiamento, era necessaria, da parte nostra, una giusta dose di follia , di curiosità, di ambizione ("stay hungry, stay foolish" docet) per abbandonare la nostra zona comfort, la nostra piacevole routine senza domande e pensieri scomodi, una confortevole bolla di inerzia.

“Solo il più forte sopravvive”

In realtà nel nostro caso ha vinto l’apertura al cambiamento: volevamo liberare le nostre reali potenzialità, guardarci in modo nuovo, prendere decisioni al di là delle certezze, osare, sorprenderci, incuriosirci, vivere l’affanno della scoperta.

E così nel tentativo di dare nuove risposte e nuove soluzioni ,  Annalisa, Giulia, Sandra e Sara, cioè Noi, diamo l’occasione alla nostra creatività e al nostro bisogno di aiutare di manifestarsi.

Noi comprendiamo il potere del Team e vogliamo sperimentare nuovi aprocci terapeutici senza dimenticare le strategie tradizionali, sappiamo che costruire e gestire un Team è molto faticoso, ma sappiamo anche che i conflitti e i disagi alimentano le sfide e i successi, che l’ascolto dell’altro ci permette di andare oltre le singole volontà, crediamo che avere obiettivi comuni alimenta la motivazione , crea quel “sottile magnetismo” necessario allo sviluppo di nuove opportunità per le persone che si rivolgono a noi.

Perché Edera?

Avete mai provato a scegliere un nome da dare a un gruppo di lavoro? Posso assicurarvi che è un'impresa titanica !

Un nome ti resta addosso per tutta la vita, lo leggerai sulla carta intestata, sui biglietti da visita, sul web, sarà pronunciato dai pazienti, dai colleghi e quindi deve avere certe caratteristiche di unicità, semplicità, contestualità.

Ancora una volta ci siamo affidati alla forza del Team e dopo una seduta collettiva di training autogeno per calmare gli animi del gruppo, il nome è apparso nelle nostre menti come per magia.

Edera, poteva essere letto come ED – era , ossia Eating Disturb Era, oppure poteva evocare i simboli, tradizionalmente collegati alla pianta, di unione, continuità e fedeltà.

Percorso Riabilitativo Edera

La Riabilitazione Psico-Nutrizionale consiste in un innovativo approccio per la correzione delle sintomatologie nutrizionali patologiche e la cura delle complicanze medico-nutrizionali tipiche delle problematiche più comuni della fame emotiva, della dipendenza da cibo, nonché un valido aiuto per superare quelle difficoltà a lungo termine che si trova a dover affrontare chi desidera dimagrire e instaurare un corretto e definitivo stile di vita.

L'intervento terapeutico interdisciplinare realizza la diagnosi internistico – nutrizionale e la diagnosi psicologico - psichiatrica.

Il percorso infatti coinvolge diverse figure: il medico per l’inquadramento clinico-diagnostico- terapeuticoo , la diestista per la riabilitazione nutrizionale e lo psicologo per comprendere le cause delle condotte alimentari.

Il progetto riabilitativo  si prefigge il ripristino di uno stato nutrizionale sano e comportamenti alimentari fisiologici e di salute nonché l'interruzione di comportamenti non salutari di controllo del peso. Identifica e tratta gli aspetti psicologici relazionali e le eventuali condizioni di comorbidità. Fornisce supporto psicologico mirato alla modifica dei comportamenti alterati di nutrizione.

Come si accede al Percorso?

Un colloquio conoscitivo con il nostro medico, ti introdurrà al primo step del tuo cambiamento. In base alle informazioni raccolte e alla domanda del bisogno, il Team elaborerà un percorso riabilitativo personalizzato che può prevedere un coinvolgimento totale o parziale di tutti gli esperti con tempi e modalità da programmare step by step.

Follow up

In base al programma individualizzato, parteciperai a sessioni educative-terapeutiche periodiche programmate che potranno essere , a seconda dello specialista, a cadenza settimanale, quindicinale o mensile.

Servizi Terapeutici Offerti

In base alle necessità individuali verrai indirizzato al percorso più adatto alle tue esigenze scegliendo tra le diverse possibilità quali Riabilitazione Nutrizionale Individuale e/o di Gruppo, Psicoterapia Individuale o di Gruppo, Terapia Psichiatrica, Trainig Familiare, Coaching, Conuseling,  Educazione Alimentare, Promozione ad un Sano Stile di Vita, Terapia Psico-Motivazionale.

Se sei arrivato a leggere fino a qui, allora hai immaginato che il cambiamento è possibile e hai deciso di dedicarti del tempo , non si tratta di un tempo che scorre ma di un tempo supremo in cui qualcosa di Speciale accade.

Benvenuto nella dimensione Edera !!!  

S A N D R A  C A T A R S I

 

www.ederadao.com

SARZANA [SP] Via Paganino 6

info@ederadao.com

Tel +39.347.493.7412



Condividi su